3.0
1

The Man Who Cried - L'uomo che pianse Streaming

The Man Who Cried - L'uomo che pianse
The Man Who Cried - L'uomo che pianse streaming in Italiano (ita). 1927. Le circostanze della famiglia sono separati dalla provincia russa lontana. Padre in cerca di lavoro di emigrare in America, e la giovane figlia, cercando di trovare tracce di esso, come il destino si trasforma ben presto in un orfanotrofio cristiano in Inghilterra. Qui lei ottiene un nuovo nome - Susan e un biglietto per una nuova vita, imparare a cantare e dimenticare la loro lingua madre.

Ci vogliono molti anni. Ed ora, una bella ragazza, una bella voce indimenticabile di talento, arriva a Parigi. Culla di amore e di tenera età bellezze dando i suoi frutti. Sentimento sconosciuto e passione cattura prima l'intero ragazza fiduciosa. Ma la felicità improvvisamente senza nuvole rotto lo scoppio della guerra e l'invasione nazista.

Dopo aver lasciato Parigi, perdere una persona cara, e migliore amico, Suzie si precipita verso l'ignoto in America. Ha finalmente incontrare suo padre o sua di nuovo destinato ad essere da solo ...?


Anno: 2000
Paese: USA, Regno Unito
Genere: Drammatico / Guerra
Durata: 97 min
Traduzione: ITA
Qualità: DVDrip
Regia: Sally Potter
Attori: Christina Ricci, Cate Blanchett, Johnny Depp, Harry Dean Stanton, John Turtu

Guarda The Man Who Cried - L'uomo che pianse Streaming in Italiano

  • Megadrive
  • Guarda in HD
  • Trailer
Data: 4-10-2015, 22:51 | Visualizzazioni: 1493 | Guarda anche:
Film Streaming in Italiano
Top della settimana
Prossimamente in Streaming
  • Trama: Louisiana streaming. Veterani in disarmo, adolescenti taciturni, drogati che cercano nell'amore una via d’uscita dalla dipendenza, ex combattenti delle forze speciali ancora in guerra con il mondo, giovani donne e future mamme...
  • Trama: Alice, agente della CIA esperta nella conduzione di interrogatori, riesce a ottenere da un giovane prigioniero membro di una cellula terroristica delle informazioni vitali su un prossimo attacco contro un obiettivo americano a...
Commenti Recenti